Menti semplici

Trascorro il mio tempo in compagnia di menti semplici.

È un esercizio impegnativo e salutare, che insegna a fare chiarezza anche nella mente degli adulti, il cercare di soddisfare la curiosità e la necessità di logica dei bambini, sforzandosi di spiegare vocaboli e concetti anche complessi utilizzando solo quelli elementari a disposizione per non correre il rischio di confondere.

Sono sicura che, se i miei figli mi sentissero pronunciare la frase “La legge è uguale per tutti ma non necessariamente lo è la sua applicazione”, non me la lascerebbero passare.

18 Thoughts on “Menti semplici

  1. Tutti non dovrebbero lasciarla passare, non solo i bambini.

  2. eheheh grandiosa come sempre!
    Hai esemplificato benissimo il concetto!

    Inutile dire che sono completamente d’accordo.

  3. Ho appena letto il tuo commento a Desian su BlogCafè e adesso questo post. La compagnia della tue menti semplici dà dei risultati veramente eccezionali!

  4. eheheheheh hai ragione
    Purtroppo per me non posso espormi troppo in classe, altrimenti sentirei come analizza questa frase un dodicenne
    Ma domani se mi chiedono cos’è il lodo Alfano lo spiego e, giuro, cerco di non assumere un’espressione di goduria quando dico che l’han bocciato

  5. Mariacristina:… e non è passata!

    Soleil: grazie! Un bacio

    Laura.ddd: è che, con quello che si sente in giro, le mie menti semplici sono una boccata d’aria fresca!

    Castagna: già, attenzione… MariaStar è in ascolto…
    Però la goduria è goduria!
    Ciao 🙂

  6. GRANDISSIMA!!!!!!!! Godo e tremo… golpe o dimissioni???

  7. Per fortuna stasera la Corte Costituzionale si è comportata da mente semplice rimettendo le cose a posto. Ora, però, cosa accade!? Nulla?… Boh.

  8. Mi riallaccio a Desian…Mi verrebbe da dire speriamo sia il primo passo verso il cambiamento ma non son certa ci saranno cambiamenti!
    Bello il post!

  9. Angela, Desian, Renata: infatti, anche in me la soddisfazione ha lasciato presto spazio allo scetticismo e oggi mi scopro sempre più preoccupata… Mah?!

  10. Visto, ci sono ancora menti semplici!

  11. i dodicenni erano presi, ieri, dal grave problema che quella di inglese, nota Gorgone, li sorprendesse senza compito e, oggi, dalla presenza di alunni delle superiori che sono passati a trovarci dato che scioperavano. In particolare, le bimbe erano scosse dalla celestiale visione di Bel Ragazzo Pacato (mio ex alunno, effettivamente così carino che per girare dovrebbe avere il porto d’armi) e dal fascino indiscutibile del figlio diciassettenne di una collega… sono eventi, in una scuola media… Quindi niente domande sul lodo.

  12. Mariacristina: qualcuno sì. Speriamo bene…

    Castagna: eccome se sono eventi, per delle menti semplici in evoluzione (e in piena tempesta ormonale)… altro che lodo!

  13. ecco, appunto, non passa no…

  14. Anonymous on 11 ottobre 2009 at 15:45 said:

    Le menti semplici sono la nostra ora d’aria e soprattutto rappresentano l’illusione capace di distoglierci dalle ingiustizie e dalle logiche spietate del paese/continente/mondo nel quale viviamo. Perdona il tono un tantino pessimista, ma negli ultimi giorni sono amareggiata per una cosa che è accaduta nella provincia in cui vivo e della quale ti ho scritto in risposta al tuo commento.
    http://www.mammasidiventa.ilcannocchiale.it

  15. Valewanda: no, questa non è passata…

    Mamma si diventa: ho già letto da te. Capisco benissimo il pessimismo. E purtroppo lo condivido in gran parte.
    Cerchiamo almeno di coltivare con cura le nostre menti semplici.

  16. Sono piuttosto pessimista anche perchè le menti semplici adulte sono completamente manipolate: è quello su cui si basa la fortuna del nano!

  17. SONO SICURA ANCHE IO! aiuto…

  18. Extramamma: pessimista anch’io, però, più che per le menti semplici, per le menti che non si fanno domande.

    BStevens: aiuto… :-)))

Post Navigation