Maternità

Oggi la mia gratitudine va alla mia Mamma, da cui ho inconsciamente imparato ad essere madre e soprattutto a desiderare di diventarlo.

Oggi la mia simpatia va a tutte, proprio tutte, le altre Mamme: quelle ansiose e quelle tranquille, quelle trafelate e quelle serene, quelle pazienti e quelle esasperate, quelle affettuose e quelle severe, quelle permissive e quelle esigenti, quelle stanche e quelle rilassate, quelle preoccupate e quelle felici, quelle colte di sorpresa dalla gravidanza e quelle che tanto hanno fatto per poterla avere, quelle spaventate e quelle incoscienti, quelle realizzate e quelle frustrate… quelle più sincere, che sono un po’ tutte queste cose insieme.

Ma oggi il mio pensiero più affettuoso va alla mia carissima amica Ry che, quasi un anno fa, ha deciso di accogliere nella sua vita, con l’affido familiare, una Bambina, che una Mamma ce l’ha, che l’ha partorita ma che non può prendersi cura di lei perché fa già troppa fatica a badare a se stessa, e che così aveva tanto bisogno di trovare una sua famiglia.

Ora questa Bambina dorme finalmente sonni tranquilli, esce tutti i giorni da scuola sorridendo e cercando con gli occhi la sua sicurezza, può vivere la sua infanzia e ha spento emozionata le candeline sulla sua torta di compleanno circondata da moltissimi amici, perché quella che era sempre stata una casa ospitale per tanti adesso è la sua casa.

Quest’anno questa Festa è la tua, Ry, Mamma speciale.

8 Thoughts on “Maternità

  1. non conosco ry, ovviamente, ma le mando i miei auguri e il mio rispetto … perchè credo bisogna essere grandi mamme, donne, persone per avere il coraggio di fare un gesto di questo tipo.

  2. Ti seguo da un po’ ma commento ora.. Intanto Buona festa della mamma a te, mamma in 3D… e leggere della tua amica mi ha commossa…

  3. Hai ragione ad ammirare la tua amica: prendere un bambino in affido è un gesto molto coraggioso!

  4. La tua amica deve essere una persona proprio speciale a cui vanno anche i miei auguri. Bisogna saper Amare con la A maiuscola per accogliere e crescere un figlio che diventa tuo.

  5. L’affido è davvero uno dei più completi gesti d’amore.

  6. theitalianmom on 11 maggio 2009 at 11:52 said:

    nutro profonda stima e ammirazione per le persone generose, coraggiose e amorevoli come la tua amica.

  7. Grazie a tutte voi delle belle parole, che, al di là di ogni retorica, Ry e suo marito si meritano pienamente.

  8. emily on 12 maggio 2009 at 22:28 said:

    hai ragione…un bellissimo augurio per la tua amica.

Rispondi

Post Navigation